Accordo di libero scambio tra UE e Singapore | DB Group

Accordo di libero scambio tra UE e Singapore

22 Novembre 2019

 

Vi informiamo che il 21 novembre 2019 è entrato in vigore l’Accordo di libero scambio tra l’Unione Europea e la Repubblica di Singapore.

L’accordo prevede la liberalizzazione degli scambi commerciali tra UE e Singapore, consistente nell’abolizione della maggior parte dei dazi doganali ad oggi previsti.

Al fine di beneficiare delle suddette agevolazioni, è necessario che i beni soddisfino le regole di origine preferenziale stabilite dall’accordo e che possiedano la prova d’origine, la quale si configura in una dichiarazione di origine su fattura che può essere resa:

- per le esportazioni di valore inferiore ad euro 6.000 da qualsiasi esportatore economico senza preventiva autorizzazione;
- per le esportazioni di valore superiore ad euro 6.000 da un esportatore autorizzato.

Non è prevista la possibilità di emissione del certificato di circolazione EUR 1 in alternativa alla dichiarazione su fattura.

Per qualsiasi informazione, non esitate a contattare il nostro team di Consulenza Doganale.
Vi terremo aggiornati in merito ad ulteriori sviluppi.

D.B. Group

 


Back to the news