Nuove regole sui controlli radiometrici in importazione | DB Group

Nuove regole sui controlli radiometrici in importazione

22 Aprile 2021

Vi informiamo che il D. Lgs. N. 101 del 31.07.20 ha previsto nuove regole sui controlli radiometrici in importazione, la cui entrata in vigore, inizialmente stabilita per il 25.12.2020, è stata prorogata fino al 30 aprile 2021 con Comunicazione del Ministero dello Sviluppo Economico

Attualmente la data a cui far riferimento per l’entrata in vigore delle nuove modalità di sorveglianza radiometrica rimane il 30 aprile 2021, ma, considerata la portata dei controlli e dei relativi oneri sia in termini di tempi sia in termini di costi, Domenico De Crescenzo, Vicepresidente di Fedespedi , ha chiesto al Ministero dello Sviluppo Economico “di prorogare il termine del 30 aprile e far slittare al 31 dicembre 2021 l’entrata in vigore delle nuove regole sulla sorveglianza radiometrica delle merci in ingresso nel Paese. Questo per dare il tempo agli uffici competenti – oltre al ministero dello Sviluppo Economico, il ministero degli Affari Esteri, dell’Ambiente, del Lavoro, della Salute, sentiti l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e l’Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare – di fissare, prima della prossima scadenza a fine anno, le nuove regole e un nuovo elenco dei prodotti che dovranno essere sottoposi ai controlli radiometrici in sede di sdoganamento, in continuità con quanto previsto dalle norme vigenti, che dimostrano di essere già ampiamente efficaci nel garantire la sicurezza delle merci rispetto a eventuali rischi di radioattività”.

Il team Customs Consultancy resta a completa disposizione per ogni informazione.

Sarà nostra cura mantenervi informati in merito ad ulteriori sviluppi.

D.B. Group

Containers importazione

Back to the news